MATTEO RAGNI

Matteo Ragni si è laureato in Architettura al Politecnico di Milano. Nel 2001 ha vinto con Giulio Iacchetti il Compasso d’Oro ADI per la forchetta/cucchiaio biodegradabile “Moscardino”, ora nella Collezione Permanente del Design presso il MOMA di New York. Nel 2008 ha vinto il Wallpaper Design Award ’08 per la lampada da tavolo/ferma libri Leti prodotta da Danese. Per la casa editrice Corraini ha pubblicato “Camparisoda: l’aperitivo veloce futurista, da Fortunato Depero a Matteo Ragni” per celebrare i 100 anni del Futurismo e, nel 2012, il libro “Wallpaper Celebration”. Nel 2012 è stato premiato, per il progetto di occhiali in legno e alluminio W-eye, con  l’ambito riconoscimento Premio Nazionale per l'Innovazione “Premio dei Premi”, istituito su concessione del Presidente della Repubblica Italiana presso la Fondazione Cotec. All’attività di designer affianca quella di docente in diverse università internazionali, di art director e architetto. Tra i suoi clienti: Alpi, Bialetti, Biò Fireplace, Caimi Brevetti, Campari, Coop, Corian Dupont, Danese, De Vecchi, Fiam, Guzzini, Jannelli & Volpi, Lavazza, Lorenz, Mandarina Duck, Moleskine, Pandora Design, Pinetti, Piquadro, Plank, Poltrona Frau, Samsung, Tonelli, United Pets, W-eye

Matteo Ragni, graduated in Architecture at the Politecnico di Milano. In 2001 he was awarded, with Giulio Iacchetti, the Compasso d’Oro ADI for the disposable biogradable spork “Moscardino”, which is now part of the permanent design collection at MOMA New York. He has recently won the Wallpaper Design Award ’08 with Leti, a table lamp/book end produced by Danese. Today, along with his activity of designer, he teaches and he works as an architect and an art director. Recently he has published with Corraini “Camparisoda: l’aperitivo veloce futurista: da Fortunato Depero a Matteo Ragni”, and “Wallpaper celebrations”. In 2012 he was awarded the desirable award National Prize for the innovation “Premio dei Premi”, established on concession of The President of the Italian Republic at Cotec Foundation, for the project of wooden and aluminum glasses W-eye. He also works as teacher in different international universities, art director and architect. Among his clients: Alpi, Bialetti, Biò Fireplace, Caimi Brevetti, Campari, Coop, Corian Dupont, Danese, De Vecchi, Fiam, Guzzini, Jannelli & Volpi, Lavazza, Lorenz, Mandarina Duck, Moleskine, Pandora Design, Pinetti, Piquadro, Plank, Poltrona Frau, Samsung, Suisse Lagenthal, United Pets, W-eye.